giovedì, Luglio 29, 2021
HomeRecensioniRecensione di Tea Tree Tingle Alberto Balsam Shampoo

Recensione di Tea Tree Tingle Alberto Balsam Shampoo

Oggi parliamo dello shampoo al tea tree oil di Alberto Balsam, un prodotto formulato per combattere il problema della forfora e del cuoio capelluto secco. Iniziamo la recensione.

Recensione shampoo al tea tree oil Alberto Balsam

Lo shampoo Tea Tree Tingle, secondo il produttore, fa venir voglia di saltare fuori dal letto e risvegliare i sensi, lasciando i capelli carichi della freschezza della menta. Utilizza la maggior parte degli ingredienti che si trovano in prodotti di marchi più costosi, ma a un prezzo più conveniente, Ciò significa che potrai permetterti di essere glamour ogni giorno.

Questo è ciò che promette:

  • Detergere delicatamente
  • Rinvigorire i capelli, dandogli un aspetto sano e rinfrescando il cuoio capelluto
  • Rafforzare grazie alla pro-vitamina B5.

Come si presenta lo shampoo Alberto Balsam Tea Tree Tingle

Lo shampoo Alberto Balsam viene fornito in una bottiglia di plastica trasparente. La bottiglia di plastica può essere riciclata. Tutti i dettagli del prodotto sono indicati nella bottiglia stessa ad eccezione della data di produzione e di scadenza (almeno nella nostra). Pertanto, non c’è modo di conoscerne la durata.

Lo shampoo è di colore verde chiaro e la consistenza è simile al sapone liquido. Odora di menta ed è rinfrescante durante l’estate, anche se scompare dopo un giorno o due. In ogni caso, se non ti piace l’odore di menta, puoi usare un balsamo di un’altra marca di cui ti piace la fragranza.

Risultati

Poco di questo shampoo è sufficiente per lavare i capelli di corta lunghezza. Questo shampoo riesce a trattare i capelli soggetti a forfora ed è un’ottima soluzione per chi preferisce non usare uno shampoo antiforfora, che renderebbe i capelli troppo asciutti e opachi.

È delicato, quindi adatto per l’uso quotidiano. Lo shampoo al tea tree oil Alberto Balsam si distribuisce bene sui capelli bagnati e la cosa buona è che si lava via facilmente. Sebbene abbia la menta come uno dei suoi ingredienti, non porta frescura al cuoio capelluto. Non fa sembrare i capelli disidratati o danneggiati, anche se non si usa il balsamo per alcuni giorni. I capelli e il cuoio capelluto risultano sani, lucenti e idratati e i capelli rimangono puliti abbastanza a lungo (ma ovviamente ciò dipende dal tipo di cuoio capelluto che hai). Anche se afferma di essere uno “Shampoo tingling dell’albero del tè”, l’effetto formicolio sulla testa, grazie al tea tree oil, non si sente molto (anzi, affatto).

Pro dello shampoo Tea Tree Tingle Balsam:

  • Economico;
  • Non disidrata i capelli;
  • Dona ai capelli e al cuoio capelluto un aspetto sano;
  • La bottiglia di plastica è riciclabile;
  •  Può essere usato quotidianamente.

Contro dello shampoo Tea Tree Tingle Balsam:

  • Nessuno, tranne l’odore vagamente simile al dentifricio.

Conclusione

Lo shampoo al tea tree oil Alberto Balsam è ideale per chi ha un lieve problema di forfora e un cuoio capelluto molto secco. Fa il suo dovere, senza risultare aggressivo.

Leggi anche la nostra recensione dello shampoo al tea tree oil Dr. Organic, oppure consulta la nostra lista di alcuni fra i migliori shampoo al tea tree oil sul mercato!

- Advertisment -

Le ultime recensioni

Le guide